Chi Siamo

Il Gruppo “Seniores Banco Napoli”, è stato fondato a Napoli nel 1978 da un gruppo di lavoratori del Banco di Napoli, allora Istituto di credito di diritto pubblico, per fini di solidarietà e promozione sociale. Nel 2018 ha celebrato i primi suoi quaranta anni di vita. Finchè il Banco di Napoli ha avuto una sua ragione sociale e autonomia giuridica,  l’Associazione , per volontà dell’amministrazione della banca, ha mantenuto la sua sede all’interno del’Istituto bancario.

Lo scopo primario della nostra organizzazione, priva di qualsiasi carattere politico e/o confessionale, è:

  1. promuovere e incoraggiare iniziative volte ad aiutare e a sostenere gli associati e le loro famiglie, arricchendone la cultura e la formazione, migliorandone le condizioni di vita e la gestione del tempo libero, educando ed incoraggiando alla cittadinanza attiva;

2. elaborare studi e ricerche sull’attività bancaria e temi economici attinenti;

3. attività di formazione su temi bancari, finanziari ed economici;

4.organizzare eventi culturali su tematiche culturali, economiche e sociali.

5. promuovere azioni e progetti per contribuire allo sviluppo sociale ed economico del Mezzogiorno;

Obiettivo primario, oltre che intervenire nel sociale con azioni concrete, è quello di sensibilizzare il mondo bancario e finanziario a contribuire allo sviluppo sociale ed economico del Mezzogiorno di Italia in una visione europea e mediterranea. Simili attività sono finalizzate a valorizzare il rapporto fra banche, territorio ed imprese, valorizzando le competenze dei propri associati. Il nostro obiettivo è rafforzare e potenziare il ruolo e la funzione economico-sociale delle banche, intese non solo come soggetto economico, ma anche come espressione della cultura locale, canale di promozione individuale, manifestazione di democrazia e fattore di coesione sociale.

Dopo la cessazione dell’attività del Banco di Napoli avvenuta definitivamente nel novembre del 2018, obiettivo dell’Associazione è anche quello di promuovere la memoria storica dell’antico Istituto tramite studi, mostre, convegni.

Motto storico del sodalizio è  “ In labore fidelitas et in fidelitate securitas ”. Il logo dell’Associazione riproduce la statua del Bernini che raggruppa Enea, Anchise e Ascanio , come esempio di alleanza fra le diverse generazioni.

Il gruppo aderisce ad A.N.L.A (Associazione Naqzionale Lavorotori anziani) ed ad A.I.M (alleanza Istituti meridionalisti).

Storia del Sodalizio (1978 – 2021)

Il Sodalizio nasce nel 1978 per volontà di diversi lavoratori del Banco di Napoli allora Istituto di credito di diritto pubblico per favorire la solidarietà e le relazioni sociali fra i dipendenti dell’azienda anche iun rapporto al territorio servito dalla banca. Il Gruppo si diffuse rapidamente sul territorio creando diverse delegazioni nei capoluoghi di provincia dove erano presenti filiali del Banco.

Il primo Presidente è stato Mario Monetti, dal 1982 fino al 2008 ha ricoperto l’incarico di Presidente Mario Carrabba, Presidente storico del Gruppo fino alla morte avvenuta nel 2019. Oggi il gruppo è presieduto da Francesco Saverio Coppola. Il Gruppo fa parte della Federazione nazionale dei lavoratori seniores A.N.L.A. , che raggruppa i lavoratori seniores delle singole aziende per tutti i settori economici.

La sede iniziale del sodalizio fu ubicata presso la Filiale di Napoli a Via Toledo 177, rimanendovi fino al 1986. Nel 1987, per l’intervento richiesto al Direttore Generale prof. Dott. Ferdinando Ventriglia, furono assegnati dei locali, in comodato d’uso gratuito, in Via Medina 5, poi sede dell’Holding, con solenne cerimonia, cui parteciparono le massime autorità della Banca. Nel 1991 furono assegnati altri locali, sempre in comodato d’uso gratuito, a Via Forno Vecchio – edificio Spirito Santo. Dal 1996 i locali della sede sociale sono, con contratto di comodato d’uso gratuito, a Via Cervantes, 55/16 –IX piano. Nel 2010 la sede fu trasferita nel palazzo Banco di Napoli presso via Toledo 177, II piano. Successivamente, nel 2017, causa ristrutturazione del fabbricato, la sede fu trasferita nella sede dell’ex C.E.D. sita in via Marconi – Napoli. Dal Marzo 2019, per indisponibilità di Intesa SanPaolo, l’associazione che vantava una presenza 40-ennale nei locali della banca, è stata privata della propria sede che attualmente, in via provvisoria, è situata presso via Campania 15, all’interno della delegazione regionale A.N.L.A. a cui il Gruppo Seniores è associato. Dal 2021 il Gruppo ha una propria sede presso il Centro Direzionale Isolato F11.

Sono stati Presidenti onorari del Gruppo l’on.le Vincendo Scarlato Vicepresidente dell’Istituto Banco di Napoli e prof. Dott. Giuseppe Falcone Presidente del Banco di Napoli S.P.A dal 1995.

Il sodalizio tramite i suoi rappresentanti è stato sempre presente a tutte le manifestazioni ufficiali del Banco di Napoli ed alle cerimonie di  consegna delle “ medaglie d’oro ” ai colleghi con 30 anni effettivi di servizio.

Nel novembre del 2020, in occasione della data di cessazione dell’autonomia giuridica del Banco di Napoli, il Gruppo ha organizzato con il Museo di Napoli Collezione Bonelli una mostra sul Banco di Napoli, con esposizione di documenti e cimeli del glorioso istituto, presso la casa dello Scugnizzo in Napoli.